IL DERBY DELLA MOLE SI GIOCA A KABUL

Categoria principale: News
Categoria: News & Foto
Ultima modifica il Giovedì, 16 Gennaio 2014 23:24
Pubblicato Martedì, 05 Ottobre 2010 22:48
Visite: 2645
Il terreno di gioco non era nelle migliori condizioni , e’ la polvere è stata l’avversario più ostico, ma la grinta è quella vera...

In campo si giocava una delle più classiche stracittadine: JUVENTUS – TORINO. Quel giorno . però a vestire le gloriose divise delle due società erano dei ragazzini afgani di 14 anni e non importa se a far da cornice non c’erano le imponenti tribune del “DELLE ALPI”, il tifo a bordo campo è stato ugualmente accanito. Il campo di calcio e’ lo stadio comunale di KABUL , teatro durante il regime talebano di numerose esecuzioni pubbliche .

 

 

Questa edizione davvero speciale del “derby della mole” si è giocata a KABUL l’11 novembre del 2004 grazie alla grande solidarietà dimostrata da JUVENTUS e TORINO che, non nuove ad iniziative del genere, hanno fatto dono delle rispettive divise a dei calciatori in erba Afgani.
La gara e’ stata diretta da un Ufficiale della provincia di Cosenza , il Capitano Luigi FERRIERI del Reggimento Genio Ferrovieri (arbitro della sezione AIA di BOLOGNA).
La partita e’ terminata con il risultato di uno a zero a favore del TORINO.
Alla cerimonia di premiazione oltre al ministro dello sport afgano ha partecipato l’ambasciatore italiano a Kabul.

Cap. Luigi Ferrieri ( Sciglianese doc)

Condividi